Le olive migliori maturano senza fretta

Le olive migliori maturano senza fretta

Eccole le nostre olive della varietà ‘Intosso’, in gran forma! Il  loro nome sembra derivare dal fatto, come spiegava il glottologo Gennaro Finamore nel Vocabolario abruzzese del 1880, che per essere mangiate dovevano essere “ndosse, curate nel ranno e poi nell’acqua pura” cioè rese più dolci.
Queste olive oggi, coltivate a Casoli, sono un presidio Slow Food e tra qualche tempo potremo iniziare la preziosa raccolta.



Vai alla lista delle news